Tecnologie appropriate

Si ritiene che una tecnologia Ŕ appropriata quando ha effetti benefici per l'uomo e l'ambiente.

Vi Ŕ un ampio consenso sulle principali caratteristiche che una tecnologia deve possedere per essere socialmente e ambientalmente appropriata:

  • Nessun danno a persone o ad altre forme di vita (animali e piante);
  • Non compromettere il patrimonio naturale per le generazioni future;
  • Migliorare le condizioni di vita di base di tutte le persone, indipendentemente dal loro potere d'acquisto;
  • Non deve essere coercitiva e rispettare i diritti e le scelte dei propri utenti sia volontari sia dei soggetti inconsapevoli;
  • Nessun effetto generalizzato irreversibile, anche se sembrano a prima vista essere favorevole o neutrale;
  • le tecnologie appropriate devono assolutamente dare prioritÓ alla soddisfazione dei bisogni umani fondamentali di cibo, vestiario, alloggio, salute, istruzione, sicurezza personale, la partecipazione sociale, l'occupazione e i trasporti.

La RESEDA sperimenta ed utilizza questo approccio anche per progetti di cooperazione decentrata e internazionale.

Per ulteriori informazioni: reseda@resedaweb.org